SEDE
Via Trieste, n° 2
53044 CHIUSI STAZIONE (SI)
Tel 0578 20048 - 21212
Fax 0578 21618
E-Mail: consorzio@bonificachiana.it
P.E.C.: consorziobonificachiana@postecert.it

SEDE DISTACCATA DI ORVIETO
Via Gramsci, n° 9
05018 ORVIETO
Tel. 0763 344623

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO

Sede e Ufficio di Chiusi
dal lunedì al venerdì
dalle ore 8:00 alle ore 14:00

Sede di Orvieto
giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00

Nel periodo di emissione delle cartelle l’ufficio rimarrà aperto anche nel giorno di martedì dalle ore 9,00 alle ore 13,00

Informazioni riguardanti i dati catastali e gli avvisi di pagamento emessi per la riscossione dei ruoli annuali sono ottenibili telefonando al:

Tel: 0578 21905

L’accesso al pubblico per l’ufficio catasto è previsto nei giorni

lunedì – mercoledì - venerdì dalle ore 8,00 alle ore 14:00 venerdì: 9.00 – 13.00

LAVORI IN CORSO

In un comprensorio di bonifica come quello del Consorzio in cui è rilevante l’aspetto della sicurezza idraulica, assume carattere prioritario l’attività manutentoria al fine di garantire nel tempo l’efficienza delle opere realizzate.
Il Consorzio provvede con continuità alla manutenzione di tutti i tratti dei corsi d’acqua di pianura con particolare attenzione a quelli principali arginati, che per la maggior parte attraversano centri abitati ed aree produttive, oltre che essere interessati dalla adiacenza di grandi infrastrutture di interesse nazionale quali l’Autostrada del Sole Milano-Napoli, le linee ferroviarie lenta e direttissima Firenze-Roma e di infrastrutture a carattere regionale e locale.
Di seguito si riportano i corsi d’acqua rientranti nella programmazione  manutentoria del Consorzio e tra parentesi i centri abitati attraversati:

    • fiume Chiani (Fabro Scalo, Ciconia, Orvieto Scalo), 
    • torrente Argento, torrente Fossalto e torrente Ripignolo (Fabro Scalo), 
    • fosso Carcaione (Ciconia), 
    • fosso Albergo la Nona (Sferracavallo),
    • fosso dell’Abbadia (Orvieto Scalo), 
    • fosso Romealla e fosso dei Frati (zona industriale di Orvieto), 
    • torrente Rivarcale (Allerona Scalo), 
    • fosso delle Prese (area artiginale di Castel Viscardo), 
    • fosso Colonna (Fabro Scalo), 
    • fosso Fossatello (area industriale di Fabro), 
    • fosso S. Maria (abitato omonimo), 
    • torrente Astrone, canale Fossanuova e fosso Osteria (Ponticelli), 
    • fosso Bagnaiola e fosso Maltaiolo (Cetona), 
    • canale Chianetta e torrente Montelungo (Chiusi Scalo), 
    • fosso Tarantello (area industriale di Chiusi Scalo), 
    • fosso Oriato e fosso Molin Martello (Sarteano); 
    • torrente Tresa Moiano (Moiano); Tresaccio (Po Bandino).

Anche la rete minore di acque basse è oggetto di puntuali interventi per mantenerne costantemente l’officiosità idraulica.
Per quanto riguarda il fiume Paglia, opera idraulica classificata, il Consorzio interviene con attività manutentoria in collaborazione con la Provincia di Terni.
Il costo medio annuo per il complesso della attività manutentoria, sia di natura ordinaria che straordinaria,  è pari a circa Euro 500.000,00.Accanto alla manutenzione è altrettanto importante l’attività di progettazione e realizzazione di opere strutturali nel settore della bonifica idraulica, tendenti a conferire al territorio del comprensorio una maggiore sicurezza idraulica e geologica.

Sono in corso di esecuzione i seguenti lavori:

LOTTO N.219/U

Il Consorzio, sulla base dello studio approvato dalla Regione Umbria, con riferimento all'area ricompresa tra i comuni di Moiano (PR) e Chiusi (SI), sta provvedendo alla realizzazione della cassa d'espansione sul torrente Tresa, alla costruzione del nuovo ponte delle Coste nonché ad ogni altra opera complementare, per un importo complessivo pari a 5.000.000,00 €.

LOTTO N.260/U

Il Consorzio, allo scopo di di far fronte a situazioni di dissesto determinatesi a seguito degli eventi alluvionali che hanno interessato il Fiume Paglia, in particolar modo il territorio dei comuni di Orvieto (TR), Allerona (TR) e Castel Viscardo (TR), sta provvedendo al consolidamento spondale in destra idraulica a monte del ponte della S.P. n. 48, alla realizzazione di una soglia di fondo a valle del ponte della S.P. n. 48, ripristino della difesa passiva in sinistra idraulica lungo la S.P. n. 48, ripristino dell'officiosità idraulica della sezione di deflusso a monte del ponte della S.P. n. 48, il tutto per un importo complessivo pari a 1.177.392,00 €.

LOTTO N.267/U

Il consorzio, a seguito degli eccezionali eventi alluvionali verificatisi nel mese di novembre 2012 nell' area del comune di Orvieto (TR), su richiesta della Regione Umbria, sta provvedendo ad effettuare i lavori urgenti per il completamento ed integrazione delle difese passive in sinistra idrografica del fiume Paglia in prossimità della confluenza del fiume Chiani, per un importo complessivo pari a 570.000,00 €.

LOTTO N.268/U

Il consorzio, a seguito degli eccezionali eventi alluvionali verificatisi nel mese di novembre 2012 nell' area del comune di Orvieto (TR), su richiesta della Regione Umbria, sta provvedendo al consolidamento spondale mediante protezione antintrusiva delle arginature in sinistra idraulica del Fiume Chiani in prossimità dell’abitato di Ponticelli in Comune di Città della Pieve, per un importo complessivo pari a 300.000,00 €

LOTTO N.274/U

Il consorzio, a seguito degli eccezionali eventi alluvionali verificatisi nel mese di novembre 2012 nell'area dei Comuni di Parrano e Ficulle, su richiesta della Regione Umbria, sta provvedendo a realizzare gli interventi urgenti di ripristino dell'agibilità del ponte per Olevole sul Fiume Chiani, per un importo complessivo pari a 660.000,00 €

LOTTO N.279/U

Il consorzio sta provvedendo nell'area degli impianti irrigui di Orvieto Scalo, di Sferracavallo e del Fossalto agli interventi di adeguamento e messa in sicurezza degli impianti stessi, per un importo complessivo pari a 225.000,00 €